Bravi o fortunati? Il Guardian si interroga su come ha fatto l’Italia a salvarsi dai grandi attacchi terroristici degli ultimi anni L’esperienza maturata durante gli anni di piombo, l’uso delle intercettazioni, la scarsità di immigrati di seconda e terza generazione

Articolo riportato da HUFFPOST ITALIA GRUPPO ESPPRESSO.
L’articolo racconta BALLE ENORMI.

VORREBBE FAR CREDERE CHE IN ITALIA NON CI SONO ATTI TERRORISTICI PERCHÉ SIAMO “bravi o fortunati”, NON PERCHÉ DA NOI MIGRANTI E TERRORISTI TROVANO UNA FAVOREVOLE E BENEVOLA ACCOGLIENZA!

Published in: on 24/06/2017 at 14:59  Lascia un commento  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://sandrovivan.wordpress.com/2017/06/24/bravi-o-fortunati-il-guardian-si-interroga-su-come-ha-fatto-litalia-a-salvarsi-dai-grandi-attacchi-terroristici-degli-ultimi-anni-lesperienza-maturata-durante-gli-anni-di-piombo-luso-delle-int/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: